In un momento storico in cui le trasformazioni urbane ed edilizie sono particolarmente complesse, dove i temi della rigenerazione e della sostenibilità ambientale sono predominanti, la professionalità dell’architetto e l’ampiezza delle sue competenze saranno determinanti per aumentare la qualità degli spazi in cui vivere e far risparmiare tempo e denaro alla committenza.

Nonostante l’impostazione umanista, il contributo di uno studio di architettura nel processo progettuale è necessario al pari di un apporto scientifico in quanto la ricerca estetica della forma si intreccia con lo studio razionale delle funzioni.

Coinvolgendolo fin da subito, lo Studio di Architettura InternoUndici di Cesena sarà in grado di progettare un piano urbanistico, un nuovo edificio, ristrutturare strutture esistenti e progettare interni ed arredi creando luoghi piacevoli dove vivere, lavorare ed accogliere visitatori.

Sarà suo compito comprendere le esigenze attuali e future della committenza e trasformarne in realtà i desideri, adottando soluzioni innovative, frutto di una costante ricerca.

L’architetto diventerà la persona di fiducia del committente mettendo a disposizione la sua esperienza indipendente e rappresentando gli interessi del cliente davanti all’amministrazione pubblica ed alle imprese esecutrici.

La complessità di un edificio contemporaneo presuppone il coinvolgimento di innumerevoli figure professionali ed imprese specializzate, lo Studio di Architettura garantirà, grazie alla sua visione di insieme, il coordinamento generale  di tutti gli attori del processo diminuendo i tempi di lavorazione. Un progetto di alta qualità, inoltre,  potrà ridurre sia i costi diretti che gestionali aumentando al massimo l’efficienza dell’edificio.

Il video realizzato dall’Ordine degli architetti di Reggio Emilia sintetizza in maniera chiara quanto sopra espresso.

Il Compito dello Studio di Architettura Internoundici a Cesena sarà quello di redigere:

  • Progetto Preliminare

Definizione degli obbiettivi di progetto e sviluppo di un progetto che rispecchi le idee e aspettative del cliente, ottenendo il massimo risultato nel rispetto del budget prestabilito.

  • Progetto Definitivo

Sviluppo della soluzione finale del progetto al fine di ottenere le approvazioni necessarie da parte degli enti competenti al fine di procedere con i lavori.

  • Progetto Esecutivo

Sviluppo dettagliato della proposta progettuale in scala adeguata per l’esecuzione in cantiere. In questa fase verrà definita la scelta dei materiali e le tecnologie costruttive attraverso lo sviluppo di particolari architettonici.

  • Computi Metrici Estimativi

Calcolo delle quantità e dei costi al fine di raccogliere le offerte delle ditte esecutrici. In questa fase l’architetto potrà affiancare la committenza nella scelta delle ditte coinvolte nella realizzazione dell’opera.

  • Direzione dei Lavori

Gestione delle varie fasi costruttive attraverso un costante dialogo con l’impresa affidataria e controllo della corretta esecuzione dei lavori. In questa fase verrà redatta la contabilità dei lavori per stati di avanzamento progressivi.

  • Assistenza Finale

Redazione finale della contabilità e della documentazione dell’opera. Ottenimento dei certificati necessari alla conclusione dei lavori.

La responsabilità dell’architetto non si esaurirà solamente nel rapporto diretto con la committenza ma assumerà rilevanza anche verso l’intera collettività. Promotore e garante del paesaggio urbano, motore del cambiamento a livello territoriale, l’architetto, grazie ad un anima non solo squisitamente tecnica, avrà un ruolo sociale.

Come sottolinea una ricerca presentata al recente Congresso Nazionale dell’Ordine degli Architetti “La figura dell’architetto è nodale, ora più che mai, nei processi che indirizzano il senso e il valore  dello sviluppo del Paese: nella sua figura e nelle sue competenze si intrecciano, come in nessuna altra missione professionale, tematiche e problematiche tecniche e tecnologiche, sociali, culturali, estetiche ed etiche in tutte le loro diverse derivate. La polivalenza della figura dell’architetto e delle sue competenze e le sue responsabilità nei processi di trasformazione urbana e del territorio sono all’origine della ricerca svolta con l’obbiettivo di definire  l’immagine sociale e politica dell’architetto all’interno dell’attuale contesto socioeconomico e nei processi di rilancio dello sviluppo del Paese”.

Lo Studio di Architettura Internoundici seguendo questa mission agisce nel rispetto dei ruoli, dei valori e delle metodologie sopra descritte, ricercando nella qualità delle proprie architetture la soddisfazione della propria committenza. Richiedi informazioni.